Il tulipano (Lale) simbolo dei Sultani

Pubblicato: 15/07/2021
Il tulipano (Lale) simbolo dei Sultani

Il popolo turco ha un amore per tutti i fiori, infatti le nostre città sono piene di giardini fioriti e curati. Ma in particolar modo ha un amore per il tulipano lale”.

In origine, il tulipano era un fiore di origine centro asiatica (come il popolo turco), arrivato in Anatolia con le diverse migrazioni.

In Anatolia, iniziarono la sua coltivazione secoli fa e fu in questi tempi remoti, che nacque la passione dei sultani per questo fiore cosi particolare.

Infatti il tulipano, ricorda il turbante dei sultani…sarà la spiegazione di questa passione? Forse, ma il sultano che più è associato al tulipano è Solimano il Magnifico.

La sua passione per il fiore lo spinse a chiedere ai giardinieri reali di creare altri colori.

Quindi il tulipano, come lo avrete capito, non è olandese. Il fiore è arrivato nei Paesi Bassi tramite un ambasciatore, che inviò i bulbi di questo splendido fiore alla corte olandese.

Appena crebbero i primi fiori, fu amore a prima vista. Ma questa passione improvvisa non ha affatto impedito ai turchi, di mantenere vivo lamore per il fiore che è anche il simbolo della loro città, Istanbul.

Il tulipano richiamerà sempre il passato glorioso dei sultani turchi.

Ümeyhan AZMAN



Ultimi Video


Vedi tutti i video »