L’importanza delle Vitamine B per il sistema immunitario

Pubblicato: 15/02/2023
L’importanza delle Vitamine B per il sistema immunitario

In inverno il freddo e lo stress mettono a dura prova il nostro sistema immunitario. La stanchezza e la spossatezza, tipiche della stagione, riescono a indebolire l’organismo e lo rendono più suscettibile ai microorganismi patogeni. È in questo momento dell’anno che il corpo può aver bisogno di un aiuto extra per combattere raffreddori e malanni di stagione. Aiuta il sistema immunitario con l’integrazione delle Vitamine del gruppo B.

Vitamine B e sistema immunitario

Quando si parla di vitamine B bisogna parlare di 8 diverse vitamine, che insieme formano un complesso molto importante per il benessere dell’organismo. Queste vitamine aiutano a ritrovare l’energia, combattono la stanchezza e cooperano per stimolare la risposta del sistema immunitario, migliorando così la salute dell’intero organismo.

Il corpo umano non è però in grado di sintetizzare queste importanti vitamine. Devono essere assunte attraverso la dieta o con l’aiuto di appositi integratori. Una loro integrazione può aiutare a prevenire afte, influenza e raffreddori oltre che a migliorare umore ed energia.

Le 8 Vitamine del gruppo B

Le otto vitamine del complesso sono: Vitamina B1 (tiamina), B2 (riboflavina), B3 (niacina), B5 (acido pantotenico), B6, B7 (biotina), B9 (acido folico) e B12 (cobalamina). Queste vitamine svolgono un’azione sinergica e, insieme, sono molto importanti per molte funzioni cellulari.

Da loro dipende il benessere del sistema nervoso di cui ottimizzano la trasmissione dell’impulso. Inoltre migliorano le funzioni psicologiche e prevengono gli stati depressivi. Il complesso della Vitamina B ha anche un’azione energizzante, grazie ad alcune vitamine del complesso, come la B7 e la B5, che combattono la stanchezza e aiutano a ritrovare le energie anche nei periodi di convalescenza. Infine le Vitamine B6, B9 E B12 hanno azione immunomodulatoria e aiutano a migliorare la risposta del sistema immunitario alle infezioni, facilitando il processo di guarigione e il recupero quando si è in convalescenza.

Per questo motivo le Vitamine di tipo B possono essere d’aiuto nei periodi di forte stress, dove si è più esposti al rischio di infezioni e malanni.

Quelle specifiche per il sistema immunitario

Le Vitamine B6, B9 e B12 agiscono migliorando le nostre difese.

  • La Vitamina B6 è molto utile quando si è debilitati da lunghe malattie. Questa vitamina rafforza la barriera immunitaria perché coinvolta nella produzione dei globuli bianchi. Inoltre apporta benefici al sistema nervoso, rallentando l’invecchiamento cerebrale, e migliora la salute cardiovascolare, riducendo i livelli di omocisteina, molecola che se presente in alte concentrazioni è considerata un fattore di rischio cardiaco.
  • La Vitamina B12 influenza l’attività della flora intestinale e migliora la salute del microbiota. I meccanismi e la composizione microbica del nostro intestino sono molto importati per la salute dell’intero organismo agendo da prima barriera contro i patogeni e la cobalamina permette di mantenere, o ristabilire, il delicato equilibrio migliorando le difese immunitarie. La Vitamina B12 è inoltre coinvolta nella produzione dei globuli rossi e nella formazione del midollo osseo, oltre che nella sintesi del DNA. La sua carenza è osservata negli anziani e in chi segue una dieta vegetariana/vegana in quanto la fonte di Vitamina B12 sono gli alimenti di origine animale.
  • La Vitamina B9 è fondamentale per la sintesi del DNA e quindi per la produzione di nuove cellule. Per questo motivo è molto importante integrarlo durante la gravidanza dove le cellule del feto sono in costante replicazione e la formazione di nuovi tessuti è intensa. L’acido folico è inoltre essenziale per la produzione dei globuli rossi, la corretta sintesi degli amminoacidi e per la normale funzione del sistema immunitario.

I sintomi di una carenza

La carenza di Vitamine del gruppo B causa stanchezza, debolezza e spossatezza. Inoltre, essendo importanti per la sintesi dei globuli rossi, una loro assunzione insufficiente può portare a sviluppare anemia. Quando i livelli di queste vitamine sono bassi anche il sistema immunitario ne risente e siamo maggiormente esposti ai microorganismi patogeni e ai malanni di stagione.

Come detto sopra la dieta è importante per la giusta assunzione di queste vitamine, la raccomandazione è di seguire una dieta quanto più varia possibile. Nel caso non fosse possibile o nelle stagioni più delicate, per porre rimedio a questo tipo di carenze è meglio integrare le Vitamine B attraverso specifici prodotti.

Fonte: https://www.iovivoleggero.it/alimentazione/limportanza-delle-vitamine-b-per-il-sistema-immunitario



Ultimi Video


Vedi tutti i video »

Clicca sul Banner in basso e guarda il video

Inquadra il codice qr e sostienici!

Oltre le barriere - 2k24 -

è un progetto de

L'Albero Verde della Vita

_____________________________